MENU
» Alimentazione, in evidenza, Scuola di cucina » SCUOLA DI CUCINA GOOD: COME FARE I POMODORI CONFIT

10 giugno 2017 Commenti (0) Visualizzazione: 271 Stelle Alimentazione, in evidenza, Scuola di cucina

SCUOLA DI CUCINA GOOD: COME FARE I POMODORI CONFIT

Sono buoni da mangiare da “soli” e fantastici come condimento. Inoltre, i pomodori confit (cotti al forno e caramellati) sono ricchi di vitamine e licopene, dall’effetto anti-aging. Ecco come li prepara lo chef Fudonero

“I pomodori confit sono una preparazione molto facile da realizzare, ma che richiede tempo. Il risultato però vi ripagherà completamente” ci propone lo chef piemontese Giuseppe Caliri, in arte Fudonero (per la sua passione per la cucina orientale).

ECCO COME PREPARARE I POMODORI CONFIT

 Per prima cosa prendete i pomodorini, lavateli e tagliateli a metà.

 

A questo punto stendeteli su una teglia rivestita di carta da forno e conditeli con sale, zucchero, origano, aglio tritato e olio d’oliva ed infornateli a 150° per 1 ora e mezza.

  • Una volta pronti potete servire i pomodorini magari su un crostone di pane, oppure utilizzarli come ingrediente per altre ricette.
  • Se volete potete aggiungere altri aromi nel condimento, come timo o origano, per dare ancora più gusto.

    Per altre ricette della Scuola di Cucina: www.cucinaperte.it

 

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!