MENU
» in evidenza, in primo piano, Salute Naturale » STOP ALL’ANSIA CON AGRIMONY, FIORE DI BACH

5 dicembre 2017 Commenti (0) Visualizzazione: 1863 Stelle in evidenza, in primo piano, Salute Naturale

STOP ALL’ANSIA CON AGRIMONY, FIORE DI BACH

A volte, basta un fiore di Bach per combattere l’ansia della vita moderna. Ma per scegliere il rimedio floreale giusto anti-ansia occorre conoscere il carattere e le emozioni della persona da “rassicurare”.

Ecco quindi, cosa ci propone la naturopata Maria Viggiani, esperta di Fiori di Bach, per tutte le donne che, di giorno, si mostrano ottimiste ed energetiche, e di sera tirano fuori tutte le loro preoccupazioni. E dare uno stop all’ansia con Agrimony, il fiore di Bach perfetto per rilassare…

A CHI E’ INDICATO: “Agrimony è il fiore giusto per la donna sempre sorridente, positiva, solare che non accetta i lati d’ombra del suo carattere e che indossa una sorta di maschera che la rende piacevole e amabile a tutti, anche se in realtà i suoi turbamenti sono profondi. Con il calar del sole e di notte, quando la mente razionale lascia la presa e l’inconscio inizia ad esprimersi, le forti tensioni che prova la donna Agrimony si manifestano con uno stato di tormento interiore (soffre di insonnia, digrigna i denti, oppure, di giorno, può mangiarsi le unghie, fumare, bere alcolici e sostenersi a caffè, tè e cioccolata)” afferma la naturopata.

ECCO I SINTOMI : “La persona che ne soffre ha il livello di ansia tra i più alti (può sospirare di frequente, ha il fiato corto) e manifestare problemi dermatologici con prurito in varie parti del corpo.
La donna Agrimony ha il plesso solare bloccato e può trovare giovamento applicando una goccia di essenza pura del fiore sul terzo chakra (corrispondente alla bocca dello stomaco). Inoltre, per lei è molto utile imparare a respirare correttamente con il diaframma (eseguendo una respirazione addominale) e a “visualizzarsi” immersa in una luce colorata che rilassa e scioglie i blocchi energetici” conclude Viggiani.

Se invece non riesci a “bloccare i pensieri ricorrenti”, ecco il fiore giusto clicca qui

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!