MENU
» Alimentazione, in evidenza, Ricette Good » GOOD RICETTA: MOZZARELLA ALLA PIZZAIOLA

24 febbraio 2018 Commenti (0) Visualizzazione: 233 Stelle Alimentazione, in evidenza, Ricette Good

GOOD RICETTA: MOZZARELLA ALLA PIZZAIOLA

Una ricetta “salvapranzo”, sana, veloce e appetitosa

“La Mozzarella alla Pizzaiola può essere la manna dal cielo… se non sappiamo cosa preparare a pranzo o a cena” afferma Giovanna De Sangro. “E’ semplicissima sia per quanto concerne gli ingredienti necessari (mozzarella, pomodoro, pane, aglio, olio extravergine di oliva e basilico fresco) sia per quanto riguarda la preparazione” continua la tecnologa alimentare e blogger.

“È una ricetta che si prepara al momento, inoltre, la Mozzarella alla Pizzaiola accompagnata da un paio di fette di buon pane casereccio, è una garanzia in termini di sazietà e bontà. Infatti, è un piatto  della cucina povera campana; con pochi ingredienti a disposizione, come il pomodoro, il pane e il formaggio, i contadini trovavano  il modo di soddisfare le esigenze alimentari di tutta la famiglia” conclude Giò.

Ecco come preparare la Mozzarella alla Pizzaiola!

Ricetta per 4 persone. Tempo 13 minuti

1. Soffriggete Aglio e Olio

Per preparare la mozzarella alla pizzaiola iniziate facendo scaldare un filo d’olio extravergine di oliva in una padella. Aggiungete uno spicchio d’aglio e lasciatelo leggermente imbiondire.

2. Aggiungete il pomodoro

Unite il pomodoro (300 ml), un pizzico di sale, qualche foglia di basilico fresco e fate cuocere una decina di minuti a fuoco basso coprendo la padella con un coperchio.

3. Unite la Mozzarella

Nel frattempo tagliate a fette spesse un centimetro la mozzarella (400 g). Quando il sugo si sarà addensato, sistemate la mozzarella nella padella. Coprite con un coperchio e fate cuocere 1 minuto. Con una forchetta girate la mozzarella e fate cuocere ancora un altro minuto. Infine, servite la mozzarella alla pizzaiola accompagnandola con alcune fette di pane.

Il consiglio di Giò

Per la buona riuscita del piatto finale fate attenzione alla cottura della mozzarella che non deve sciogliersi troppo ma al contrario deve mantenere comunque una certa consistenza. Al posto della mozzarella potete utilizzare anche la provola e se lo gradite, un pizzico di pepe ci sta benissimo.

Per altre info e ricette: www.cucinaperte.it

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!