MENU
» Le notizie della settimana, Salute » Rientro a scuola: stop agli zaini pesanti

4 Settembre 2015 Commenti (0) Visualizzazione: 1829 Stelle Le notizie della settimana, Salute

Rientro a scuola: stop agli zaini pesanti

E se, quest’anno, proponessimo agli insegnanti il tema:  “Cosa fare per evitare zaini pesantissimi sulle spalle degli studenti?”.

Da anni, gli ortopedici raccomandano di non sovraccaricare spalle e schiena dei nostri ragazzi, specialmente nei primi anni di scuola. Eppure, cartelle e trolley (la soluzione, proposta dalle mamme per trasportare con meno fatica decine di libri pesanti come pietre) iniziano a “ingrassare” dai primi giorni di scuola. Per arrivare, a marzo-aprile, a un peso esagerato.
Lo zaino, secondo gli esperti, non dovrebbe superare il 15% circa del peso di un bambino (quindi, se pesa 45 kg, la cartella non dovrà superare i 7 kg).

Uno zaino pesante (alle medie arriva, in alcuni giorni, a oltre 20/22 kg… abbiamo pesato gli zaini dei nostri figli) provoca, infatti, dolori alla schiena e al collo, e costringe a posture scorrette che, se assunte spesso, possono favorire scoliosi (deviazioni laterali della colonna) e cifosi (una “gobba” nella parte alta della schiena).

Meglio prevenire subito: chiedendo agli insegnanti di far portare a scuola solo i libri davvero necessari. E, agli studenti, di dividere il “peso della cultura” con il proprio compagno di banco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica