MENU
» Le notizie della settimana » Sonno bifasico per riposarsi bene. Invece di dormire 8 ore di seguito, vanno bene anche...

21 Novembre 2015 Commenti (0)

Sonno bifasico per riposarsi bene. Invece di dormire 8 ore di seguito, vanno bene anche due sonnellini da tre ore ciascuno

Dagli States arriva una nuova ricerca, raccolta nel  libro “At day’s close: night in times past” di Roger Ekirch che confermerebbe che è funzionale e positivo dormire in più round. Non più in un’unica tirata dalla sera al mattino per un totale di 7-8 ore, ma riposando a intervalli regolari, meglio ancora se sono due: il primo, 2 ore dopo il tramonto fino mezzanotte; il secondo, dalle 2 fino al mattino. Inoltre, è positiva e rigenerante anche la pennichella di 30-40 minuti dopo il pranzo. Secondo il docente universitario americano, infatti, non è importante la durata del sonno, ma la qualità del riposo.
Una notizia che tranquillizza chi si sveglia alle prime luci dell’alba o non riesce a riposare più di 4-5 ore di fila; l’abitudine alle 8 ore consecutive è solo un’invenzione post rivoluzione industriale. L’importante è dormire bene e nei tempi giusti per noi. Buon riposo a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Iscriviti alla newsletter di 3Goodnews!


Seguici anche su Facebook!

[efb_likebox fanpage_url=”3goodnews” box_width=”500″ box_height=”” locale=”it_IT” responsive=”1″ show_faces=”1″ show_stream=”0″ hide_cover=”0″ small_header=”0″ hide_cta=”0″ ]