MENU
» Le notizie della settimana, News » MULTE E SIGARETTE: arriva il nuovo portacenere eco

11 Febbraio 2016 Commenti (0) Visualizzazione: 1656 Stelle Le notizie della settimana, News

MULTE E SIGARETTE: arriva il nuovo portacenere eco

Lo sapevate che i Comuni si stanno attrezzando per offrire più portaceneri per le strade? Noi, no. Anche perché le multe per chi viene colto a buttare i mozziconi a terra sono molto più salate (60-300 euro) di quelle previste per chi getta cartacce e gomme da masticare fuori dal cestino dei rifiuti. Ma si sa, è la solita legge all’italiana: avete mai visto un vigile multare qualcuno perché sporca il suolo pubblico?
Nel frattempo, per aiutare i fumatori a rispettare la legge, a Milano sono stati distribuiti,  in bar e ristoranti, oltre 3mila “cenerino”, un portacenere ecologico da esterno; a Venezia, 200 posacenere da mettere sui cestini tradizionali per spegnere e gettare i mozziconi, a Bari, invece, è in arrivo un’ordinanza che prevede l’obbligo di cestini appositi fuori da tutti i locali pubblici. Ma non solo, i Comuni puntano anche sul portacenere portatile, visto il successo in Spagna: una piccola bustina/scatolina in cui mettere il mozzicone di sigaretta ancora acceso (la “spegne” e la raccoglie) che può essere tenuta in tasca dal fumatore e poi svuotata nei contenitori della spazzatura (a casa o nei cestini pubblici). Sono diverse, infatti, le città italiane che stanno acquistando i raccogli-mozziconi fai da te, in materiali ecologici: sono stati regalati 2mila a Bologna,  30 mila a Milano, 120 mila in Sicilia ai frequentatori di spiagge e riserve naturali, 1300 a Cagliari.  A questo punto, ci auguriamo di non vedere per terra oltre ai soliti mozziconi, ai soliti pacchetti di sigarette vuoti, anche… il solito mini portacenere ecologico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica