MENU
» Le notizie della settimana, Salute » I grandi paradossi italiani: il fumo fa male, ma nessuno ferma i Monopoli di Stato…

30 Marzo 2016 Commenti (0) Visualizzazione: 1825 Stelle Le notizie della settimana, Salute

I grandi paradossi italiani: il fumo fa male, ma nessuno ferma i Monopoli di Stato…

Ecco quanto afferma il grande Professore Umberto Veronesi, direttore scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia, sulla prevenzione in Italia. Tante parole e pochi fatti. Ma soprattutto viviamo in un Paese dove si trascura la prevenzione

Secondo il famoso oncologo (ed ex Ministro della Salute) Umberto Veronesi: «Da oltre 50 anni abbiamo la certezza che il tabacco è cancerogeno: solo in Italia muoiono circa cento persone al giorno per tumore al polmone provocato dal fumo. Senza contare le vittime per malattie cardiovascolari e altri tipi di cancro. Si è mai sentita la dichiarazione di un Governo contro l’uso delle sigarette? È mai stato attuato un programma capillare di educazione sanitaria nelle scuole? A me sembra di no. Lo Stato sta zitto di fronte alla strage che avviene ogni giorno sotto i suoi occhi. Pesa, evidentemente, sulla coscienza dei politici l’esistenza di un Monopolio sui tabacchi, che porta alle casse dello Stato diversi miliardi di euro». Ed è questo uno dei grandi paradossi del nostro Paese. Grazie professore per la sua presa di posizione, chiara e diretta!!!

Intervista tratta dal Corriere Salute del 27 marzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica