Home Le notizie della settimana Un po' di rumore rende più creativi

Un po' di rumore rende più creativi

by La Redazione

Invece, il silenzio assoluto nuoce alla fantasia e alla creatività. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista scientifica Journal of Consumer Research. Infatti, lavorare o studiare in un ambiente in cui l’intensità sonora va dai 50 ai 70 decibel aumenta le performance e stimola il cervello a ragionare fuori dagli schemi. Migliorando la concentrazione, i processi astratti e quindi… favorendo idee e progetti creativi. Insomma, l’idea geniale o la soluzione a un problema la trovate anche in un bar o a casa con la radio accesa, purché rumori e volume della radio siano medio-basso (ricordatevi massimo 70 decibel). Aumentare il volume (arrivando da 70 a 85 decibel), invece, ha l’effetto opposto, ossia riduce la capacità di astrazione e di trovare soluzioni innovative. Così come il silenzio assoluto!

I nuovi Articoli

Leave a Comment

* È richiesta la verifica