MENU
» Alimentazione, in evidenza, Ricette Good » SCUOLA DI CUCINA GOOD: COME FARE LA CREMA PASTICCERA

18 Novembre 2016 Commenti (0) Visualizzazione: 1047 Stelle Alimentazione, in evidenza, Ricette Good

SCUOLA DI CUCINA GOOD: COME FARE LA CREMA PASTICCERA

Lo chef Fudonero vi insegna a preparare la ricetta classica della crema pasticcera. Ok per deliziosi semifreddi o per farcire i dolci…

“La crema pasticcera è una delle basi di pasticceria più usate. Può essere utilizzata per la farcitura dei dolci sia come ingrediente per preparare semifreddi e molti altri dessert al cucchiaio” afferma Giuseppe Caliri (in arte Fudonero) chef di cucinaperte.it. “Meglio, però, non utilizzare la farina nella preparazione, ma  l’amido di mais e quello di riso in parti uguali per ottenere una buona consistenza. Volendo potete utilizzare solo l’amido di mais, ma la crema risulterebbe troppo compatta. In alcuni caso, potrebbe servire una crema pasticcera più liquida. In questo caso, basta ridurre la quantità di amidi (mentre per renderla più densa basta aumentare la dose, ovviamente). Buon appetito a tutti!!!”

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA CLASSICA
  • Latte1/2 Litro
  • Zucchero125 g
  • Tuorli4
  • Amido di mais25 g
  • Amido di riso25 g
  • Vaniglia1/2 baccello
  • Scorza di limone1 pezzetto
  • Saleq.b.

    SCUOLA DI CUCINA GOOD: COME FARE LA CREMA PASTICCERA IN 9 STEP

1. Latte e zucchero

Versate il latte in una pentola e mettetelo sul fuoco con metà dello zucchero, la scorza di limone ed un pizzico di sale.

2. Vaniglia

Rimuovete i semi della vaniglia ed aggiungeteli ai tuorli. Il baccello potete mettetelo nel latte che sta sul fuoco.

3. Tuorli e zucchero

Aggiungete l’altra metà dello zucchero ai tuorli e mescolate immediatamente.

4. Amidi

Aggiungete gli amidi e amalgamateli al composto. Potete usare anche solo 1 tipo di amido.

5. Abbassate la fiamma

Appena il latte sta per arrivare ad ebollizione abbassate la fiamma (in questo modo avrete meno problemi quando aggiungerete le uova) e togliete la scorza di limone e il baccello di vaniglia.

6. Stemperate

Versate un mestolo di latte nel composto di uova e mescolate. In questo modo sarà più facile versarlo nel latte.

7. Unite gli ingredienti

Versate il composto di uova nel latte, alzate la fiamma e mescolate fino a quando non riprende il bollore.

8. Fate bollire

Appena la crema comincia a bollire toglietela dal fuoco e girate ancora 1 minuto per farla raffreddare.

NOTA – Potete anche mettere la pentola in un contenitore di acqua fredda mentre mescolate per farla raffreddare velocemente.

9. Il trucco finale!

Versate la crema in un contenitore e copritela con la pellicola trasparente, facendola aderire alla superficie, altrimenti si formerà una fastidiosa pellicina.

Una volta fredda… è pronta da mangiare!

ALTRE INFO E RICETTE DI SCUOLA DI CUCINA LE TROVATE SU CUCINAPERTE.IT

Tags: , , ,

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica