MENU
» L'agenda della settimana di 3goodnews » 1° FEBBRAIO: SCIOPERO ADDETTI TELECOMUNICAZIONI (CALL CENTER)

31 Gennaio 2017 Commenti (0)

1° FEBBRAIO: SCIOPERO ADDETTI TELECOMUNICAZIONI (CALL CENTER)

Call center e centralini resteranno “muti”, mercoledì 1° Febbraio. In seguito al mancato accordo sul rinnovo del Contratto Collettivo nazionale di Lavoro Nazionale delle Telecomunicazioni con ASSTEL, i Sindacati (Cgil, Fistel Cisl, Uil) hanno dichiarato il primo sciopero nazionale del 2017 per tutto il personale del settore delle telecomunicazioni per l’intero turno di lavoro (8 ore). I motivi del mancato accordo? Orari di lavoro, part time, scatti di anzianità, legge 104 per assistenza ai familiari disabili o in difficoltà, controllo a distanza ecc. La giornata di mobilitazione degli addetti ai Call center causerà una serie di intoppi e di ritardi per l’erogazione di molti servizi di aziende pubbliche e private. Saranno però garanti i servizi minimi di rete, ossia quelli di supporto al cliente (customer care) e di assistenza tecnica.

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Iscriviti alla newsletter di 3Goodnews!


Seguici anche su Facebook!

[efb_likebox fanpage_url=”3goodnews” box_width=”500″ box_height=”” locale=”it_IT” responsive=”1″ show_faces=”1″ show_stream=”0″ hide_cover=”0″ small_header=”0″ hide_cta=”0″ ]