MENU
» Alimentazione, in evidenza, Ricette Good, Scuola di cucina » SCUOLA DI CUCINA: COME FARE GLI ONIGIRI

24 Febbraio 2017 Commenti (0) Visualizzazione: 1102 Stelle Alimentazione, in evidenza, Ricette Good, Scuola di cucina

SCUOLA DI CUCINA: COME FARE GLI ONIGIRI

La ricetta per preparare a casa le polpette di riso giapponesi, che mangiate al ristorante con il nome di Onigiri. Ecco la versione semplice del nostro chef

“Avete presente le polpette bianche con una striscia nera che i personaggi dei cartoni animati giapponesi mangiano? Ecco cosa sono gli Onigiri” afferma lo chef Fudonero (Giuseppe Caliri). “Questo piatto è stato un mistero della mia infanzia quando lo vedevo in tv. Questa polpettone di riso giapponese può avere anche la forma di sfera o cilindrica e viene condita in molti modi. Prepararla richiede un minimo di manualità, ma una volta presa la mano andrete spediti come dei razzi. La versione più semplice è quella con solo riso cotto nella cuociriso e la tipica striscia di alga nori che aiuta a non far attaccare il riso alle mani quando si mangia. Ma le più golose sono quelle farcite e condite. I più classici ripieni sono quelli con il tonno, salmone e umeboshi. Mentre lo stesso riso può essere lasciato nature o condito con semi di sesamo, semi di papavero o katsuobushi. Un’ultima cosa… Attenti perché creano dipendenza, poi non dite che non vi avevo avvisato!!!”.

SCUOLA DI CUCINA: COME FARE GLI ONIGIRI

  • Per preparare gli Onigiri cominciate bagnandovi le mani in acqua abbondantemente salata.
  • Mettete del riso nella mano sinistra e pressatelo delicatamente tenendo la mano a forma di U.
  • Con la mano destra formate una V e pressate delicatamente da sopra la polpetta. Girate la polpeta e ripetete con gli altri 2.
    DSC02752-300x169
  • Se volete farcire gli Onigiri il procedimento è diverso solo all’inizio. Bagnatevi le mani, prendete del riso e appiattitelo sul palmo della mano.
  • Aggiungete al centro il ripieno che più gradite e richiudete il riso.
  • Controllate che il ripieno sia tutto avvolto nel riso e procedete a dare la forma come spiegato nei passaggi precedenti.
  •    PER ALTRE INFO E RICETTE: CUCINAPERTE.ITDSC02761-300x169

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica