MENU
» Le notizie della settimana » L’ORSETTO CHE PROTEGGE I BIMBI DAL FUMO PASSIVO

6 Giugno 2017 Commenti (0) Visualizzazione: 539 Stelle Le notizie della settimana

L’ORSETTO CHE PROTEGGE I BIMBI DAL FUMO PASSIVO

In Italia,  il 52% dei bambini, da zero a 2 anni,  è esposto abitualmente al fumo passivo, ossia costretto ad inalare il fumo prodotto dalle sigarette o dalle particelle, che si sprigionano dai vestiti e dai capelli di chi fuma abitualmente. Addirittura il 49% dei neonati e dei bambini di età inferiore ai 5 anni è figlio di almeno un genitore fumatore (12% con entrambi i genitori fumatori). Ecco perché  è nato il progetto/peluche “Ector The Protector Bear”, promosso da Roche con il patrocinio di WALCE – Women Against Lung Cancer in Europe – e la collaborazione di Trudi: un orsacchiotto speciale, che grazie a un sensore posto al suo interno sviluppato da The FabLab, tossisce ogni volta che qualcuno fuma vicino a lui.

Questo peluche dovrebbe scoraggiare i fumatori, e avvertire i genitori del pericolo a cui vanno incontro i polmoni dei loro bambini. L’ORSETTO CHE PROTEGGE I BIMBI DAL FUMO PASSIVO Ector The Protector Bear è prodotto da Trudi. Per trovare altre info sul progetto anti fumo: www.ectortheprotector.com

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica