MENU
» Alimentazione, Antiaging con gusto, Le notizie della settimana, News, Novità dalla ricerca » Mangiate una noce dopo un centrifugato ACE

30 novembre 2018 Commenti (0) Visualizzazione: 1208 Stelle Alimentazione, Antiaging con gusto, Le notizie della settimana, News, Novità dalla ricerca

Mangiate una noce dopo un centrifugato ACE

Per la nutrizionista Chiara Manzi una bevanda super vitaminica per essere assimilata totalmente deve essere sempre accompagnata da… una noce.

“L’ACE è una bevanda così denominata per il suo contenuto in vitamine A, C ed E. Per realizzarla in casa potremmo farla centrifugando carote, arance e avocado. La bevanda industriale è fatta con carote, arance e limoni: la vitamina E viene aggiunta. Tutte le vitamine liposolubili (A, D, E e K) sono assimilabili solo in presenza di grassi. Per questo motivo se beviamo una bevanda ACE lontano dai pasti o senza associarla a qualcosa di grasso, assimileremmo solo la vitamina C”, conclude la dottoressa Manzi. Quindi, va bene mangiare anche una noce dopo un centrifugato per assimilare le vitamine A,D,E e K.

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*