MENU
» in evidenza, in primo piano, Salute, Salute, Salute Naturale » MENOPAUSA: 7 CONSIGLI ANTI INSONNIA
Dimagrire dormendo

13 Dicembre 2018 Commenti (0) Visualizzazione: 327 Stelle in evidenza, in primo piano, Salute, Salute, Salute Naturale

MENOPAUSA: 7 CONSIGLI ANTI INSONNIA

Ecco 7 consigli della giornalista Elena Mora (tratti dal libro Menopausa più vita) per combattere l’insonnia causata dagli sbalzi ormonali. “Sono consigli semplici, che con me hanno funzionato” afferma la scrittrice. Non resta che provare!!!


❶ Evitate finché vi è possibile psicofarmaci: hanno effetti collaterali fastidiosi. In caso disperato, usare dosi minime. Funzionano lo stesso, oppure ci si convince. Vanno benissimo invece per dormire in aereo, se dovete affrontare voli lunghi e volete arrivare riposate.

❷ Createvi un rituale: struccatevi e preparatevi per dormire una mezz’oretta prima di andare a letto. Mettetevi como- de con un certo anticipo. Sembra una stupidaggine, ma funziona: il corpo, non più stretto e costretto, comincia a capire che è ora di rilassarsi.

❸ Una tisana calda o, se piace, un bicchiere di latte e miele aiutano.

❹ Training autogeno: non fatevi spaventare dalla parola, è facile. Stendetevi tranquille, ascoltate il vostro corpo, fate respiri profondi. Passate in rassegna le braccia, sentendone il peso; poi le gambe, le spalle, la testa. Continuate a respirare a fondo, rilassandovi il più possibile e sentendo solo il caldo del sangue che scorre. Vi verrà da sbadigliare. Bene. Scuotetevi leggermente, sorridete e ripensate a tut- te le cose belle che vi sono capitate nella giornata o nella settimana (qualcosa ci sarà pure, no? Se no la faccenda è ben più grave dell’insonnia…).

❺ Non andate mai a letto a stomaco pieno, mai subito dopo aver fatto ginnastica, mai subito dopo aver consultato compulsivamente il vostro iPad o cellulare. Mai dopo un doppio caffè ristretto, ma questo lo sapete da voi…

❻ Niente dolci, biscottini, tubetti di patatine fritte, avanzi presi dal frigorifero, gelato nelle ore prima di andare a letto.

❼ Staccate la spina. Almeno per un’ora prima di andare a dormire evitate le discussioni di qualunque tipo: in gene- re non c’è nulla che non possa aspettare (o decisamente migliorare) la mattina successiva. E, se resistete, evitate di seguire le ultime notizie e i titoli dei quotidiani del giorno dopo. In genere non sono buone, ma chi deve fare titoli che attirino i lettori enfatizza gli incidenti, le catastrofi di ogni genere, le minacce: tutte le pessime notizie da cui siamo bombardate a ogni edizione del Tg. Qualunque cosa stia per succedere è piuttosto improbabile che voi possia- te fare qualcosa riguardo a una eventuale guerra nucleare. Una preghiera se siete credenti, o un pensiero di gratitudine in ogni caso, aiuta a staccare la spina e favorisce il sonno.

Buon riposo a tutte!!!

p.s. Funzionano anche per chi non è in menopausa e per i nostri partner😁.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica