MENU
» Fitness, Fitness & Beauty, in evidenza, in primo piano, Training Good » STOP AL DOLORE ALLA SCHIENA CON GLI ESERCIZI POSTURALI

8 Aprile 2019 Commenti (0) Visualizzazione: 2161 Stelle Fitness, Fitness & Beauty, in evidenza, in primo piano, Training Good

STOP AL DOLORE ALLA SCHIENA CON GLI ESERCIZI POSTURALI

Capita se trascorrete tante ore in piedi o seduti. La zona lombare fa male e si irrigidisce. Ma bastano pochi esercizi  di allungamento per dare un immediato sollievo alla schiena!

Questa settimana la nostra esperta di ginnastica posturale ci propone una manciata di esercizi di allungamento per sciogliere i muscoli e le articolazioni del bacino. Servono, infatti, a mobilizzare il tratto lombare e a prevenire dolori e contratture dovute a posture sbagliate. Gli esercizi proposti da Lorenza Dacò, laureata in Scienze motorie ed esperta di ginnastica posturale, vanno eseguiti ogni volta che vi sentite bloccate nella zona bassa della schiena. Bastano 3 minuti per stare molto, molto meglio!

STOP AL DOLORE ALLA SCHIENA CON GLI ESERCIZI POSTURALI DI ALLUNGAMENTO PER I MUSCOLI CONTRATTI DI COLONNA E BACINO 

Esercizio 1. In piedi oscilliamo in avanti e indietro il bacino. Quindi ruotatelo in senso orario e antiorario. Eseguite questa “danza del ventre” per un minuto circa. Oppure per 15-20 volte.

Esercizio 2. Sedute a terra, gambe distesa avanti. Piegate la gamba sinistra e appoggiate il piede nella parte esterna del ginocchio destro. A questo punto, ruotando il busto a  sinistra spingete il braccio destro  sul ginocchio sinistro, cercando di ruotare ancora di più il busto. Aprite bene il petto e le spalle. Rimanete in questa posizione per 20 secondi e ripetete dall’altro lato.

Esercizio 3. Mani e ginocchia a terra, nella posizione del gatto: portando il mento verso il petto, fate la gobba. Quindi, portando lo sguardo verso l’alto, inarcate la schiena. Eseguite lentamente per 20 volte, di seguito.

Esercizio 4. Dalla posizione precedente, sedetevi sui talloni allungando bene le braccia avanti, mantenendole appoggiate a terra. Dovete sentire la colonna “sbloccarsi”. Quindi, distendete le gambe dietro, sollevando il petto da terra con le braccia ben distese e le mani appoggiate a terra perpendicolari alle spalle. Rimanete, qualche secondo in questa posizione, quindi sedetevi nuovamente sui talloni. Eseguite 3-4 volte.

Esercizio 5. Distese con la schiena a terra: flettete le gambe al petto. Cercando di avvicinarle il più possibile e distendendo bene la colonna. Abbracciate le ginocchia con le braccia per avvicinare ancora di più le gambe al petto e allungare la colonna.

 

Buon allenamento a tutte!!!

 

Tags: , , ,

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* È richiesta la verifica