Home in evidenza Come sgranare il melograno in poche mosse

Come sgranare il melograno in poche mosse

Ci vogliono solo due minuti per sgranare questo frutto dalle tante sostanze preziose

by La Redazione

Questo squisito frutto invernale è spesso difficile da gustare. Ecco un trucco per sgranarlo in 2 minuti!

“Se lo sgrani tu, allora lo mangio!”: è la tipica risposta di chi vorrebbe gustare il melograno, ma non ha voglia di tagliarlo” afferma lo chef Giuseppe Caliri (in arte Fudonero) di cucinaperte.it. Un frutto ricco di sostanze preziose: contiene vitamine e sali minerali, soprattutto potassio (250 mg/100 g), ma anche fosforo, magnesio, ferro…  Ha, inoltre, un effetto antiage per la sua spiccata azione antiossidante. Inoltre 100 grammi regalano circa 50 calorie; contiene l’80% di acqua, il restante 20% di zucchero (13%), proteine, fibre e grassi (0,5-1).

Insomma, è un frutto buonissimo e che fa bene. “Per questo, da oggi, portarlo in tavola già sgranato non sarà più un problema… e in meno di 2 minuti. Vi servirà  solo sono un coltello, un cucchiaio e un contenitore capiente con un po’ di acqua” continua Fudonero. E il trucco è svelato!”

Scuola di Cucina: Come sgranare il melograno o melagrana in 2 mosse e in 2 Minuti.

  1. Per prima cosa tagliate il melograno a metà, tenendolo in mano dalla parte del taglio battete con un cucchiaio sul frutto, in questo modo farete cadere tutti i chicchi.

 

 

2. Per eliminare le eventuali pellicine vi basterà versare un po’ di acqua e saliranno a galla.

I nuovi Articoli

Leave a Comment

* È richiesta la verifica