Home in evidenza Salmone: la ricetta light e buonissima. La scelta ok per salute e gusto

Salmone: la ricetta light e buonissima. La scelta ok per salute e gusto

La nutrizionista Chiara Manzi propone la "scatolina di salmone" come piatto unico

by Chiara Manzi

Volete trovare una ricetta che sia leggera, gustosa e ricca di ingredienti preziosi per la salute? Ecco un piatto davvero salutare per tutta la famiglia che ha come protagonista il salmone.

Il salmone, fresco e congelato, ha carni ricche di grassi buoni, (Omega 3)  contiene selenio e vitamine B6 e B12. Insomma, l’ingrediente perfetto per il giusto apporto di proteine e lipidi. Ma con l’aggiunta anche della sogliola, un pesce magro che contiene pochissimi grassi. La delicatezza della sogliola, attenua il sapore del salmone ed è ideale per i regimi alimentari ipocalorici e diretti ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
Ecco quindi la ricetta ok da portare a tavola, scelta dalla nutrizionista Chiara Manzi, ideatrice della Cucina Evoluzion

Ricetta della Scatolina di salmone 

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 g di filetti di salmone spellati
  • 160 g di filetti di sogliola spellati
  • 230 g di patate già pelate
  • 200 g di asparagi
  • 40 g di pane tostato
  • 4 fili di porri
  • 4 g di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe bianco

Preparazione

  1. Lessate le patate in acqua bollente; quando saranno morbide, scolatele e schiacciatele con uno schiacciapatate, raccogliendo la purea ottenuta in una ciotola; condite con un pizzico di sale e di pepe e 1 cucchiaino di olio.
  2. Sciacquate e mondate gli asparagi; sbollentateli in poca acqua bollente e salata per 3 minuti: devono risultare croccanti e al dente. Scolateli bene, raccoglieteli in un mixer con il pane tostato e tritate. Battete il salmone e ricavate filetti allungati; ricavate 4 filetti allungati anche dalla sogliola.
  3. Create le scatoline: disponete a croce un filetto di salmone e uno di sogliola, adagiate sopra un piccolo cubo, fatto con le patate lessate, e un altro cubo, realizzato con l’impasto di pane e asparagi. Chiudete con un filo di porro sbollentato. Infornate a 160 °C per 7-8 minuti.
    Levate, condite con poche gocce di olio e un pizzico di sale e di pepe. Servite.

    *Ricetta tratta dal libro” Gusto e Benessere” di Chiara Manzi

I nuovi Articoli